FESTA DEI OTO 2017

Este año se llevará a cabo el domingo 10 de setiembre en la sede de la Trevisana, (Dip. Benedetti 195 - CABA) a las 13 hs. 
Como siempre, tendremos cordialidad, buena comida y baile. Juegos para los más chicos e importantes sorteos. 

Los esperamos. Reservas al 4752-8280 (Lía), 4836-1688 (Susana), 4541-2615 (Ana María).


"L'ESTATE A VICENZA 2017": TUTTO IL PROGRAMMA DA LUGLIO A SETTEMBRE EVENTI A VICENZA

Da luglio a settembre torna "L'Estate a Vicenza 2017" con un fitto calendario di eventi di musica, teatro, cinema, spettacoli, incontri e iniziative per oltre 140 le attività artistico-culturali e ricreative in programma in vari contesti urbani






DUE ITALIANI SU DIECI VORREBBERO FUGGIRE ALL'ESTERO: "MENO TASSE E UN LAVORO MIGLIORE"

 Ritorna la voglia di "America", ma anche il Nord Europa va bene: lontano da inefficienze, pressione fiscale e una politica che non da risposte. Intanto l'estate cristallizza le intenzioni di voto: m5s primo partito stacca il Pd di tre punti

Due italiani su dieci vorrebbero fuggire dall'Italia: meno tasse, un lavoro migliore, un Paese con servizi più efficienti. Sono questi i principali motivi di chi sogna di lasciare il Belpaese per stabilirsi altrove. La meta più ambita è il Nord Europa, seguito dagli Stati Uniti. Lo rivela l'ultimo sondaggio di Index Research realizzato per la trasmissione In Onda, condotta da David Parenzo e Luca Telese.

 Alla domanda "Se potesse andrebbe via dall'Italia per stabilirsi in un altro Paese?", il 20,2% ha risposto di "sì", quasi il 72,9% invece ha risposto negativamente, il 6,9% non sa o non vuole rispondere. Tra chi ha risposto positivamente, quasi il 43% lo farebbe per "andare in un posto dove si pagano meno tasse", il 36,8% per "trovare un lavoro o un lavoro migliore e meglio retribuito", il 12,4% per "fare nuove esperienze". Quasi 1 su 10 ha motivato la voglia di fuga dicendo di voler vivere "in un Paese dove ci sono servizi più efficienti", mentre il 6,8% chiede un "Paese meno oppresso dalla burocrazia e dove ci sono più regole", il 6,2% desidererebbe un "Paese più pulito e ordinato".

Ma quali sono le mete più ambite? Oltre quattro su dieci di chi vorrebbe lasciare l'Italia (41,7%) si trasferirebbe nel nord Europa, quasi tre su dieci (28,1%) invece andrebbe oltre oceano negli Stati Uniti.